Composizione e proprietà dell’olio extravergine di oliva

Composizione e proprietà dell’olio extravergine di oliva

Scritto da il 24 Lug, 2014 in News | 0 commenti

L’olio di oliva è un grasso vegetale e come tutti i grassi (lipidi) alimentari è costituito soprattutto da trigliceridi (grassi neutri) ed in minor quantità da fosfolipidi e glicolipidi (lipidi complessi) e da steroli.
I trigliceridi, a temperatura ambiente, possono essere solidi o semisolidi (grassi propriamente detti) o liquidi (oli). Sono molecole complesse composte da una molecola di glicerolo legata a tre molecole di acidi grassi.

Gli acidi grassi si suddividono in: saturi, monoinsaturi e polinsaturi. I grassi saturi sono presenti prevalentemente nei grassi di origine animale (burro, strutto, lardo, ecc…), mentre i monoinsaturi e i polinsaturi si trovano in grassi di origine vegetale (sia di oli semi che di oliva).

I trigliceridi presenti nell’olio d’oliva contengono i seguenti acidi grassi:

 

acido oleico 75-80%
palmitico 8%
stearico 4-5%
linoleico 8%
linolenico 2-3%

 

Come tutte le sostanze grasse l’olio di oliva è costituito per il 98% circa dalla frazione saponificabile(costituita da trigliceridi, e da piccole quantità di digliceridi e monogliceridi (negli oli più acidi) e per il restante 2% dalla frazione insaponificabile

Quest’ultima è molto importante dal punto di vista nutrizionale perché ha proprietà antiossidanti, grazie alle quali previene le malattie cardiovascolari e tumorali. Le sostanze presenti nella componente insaponificabile sono quelle che vengono esaminate nell’accertare eventuali frodi e determinano la qualità dell’olio di oliva, infatti ne definiscono:

le proprietà organolettiche: profumi, aromi, gusto (amaro, dolce, piccante);
le proprietà biologiche: capacità antiossidanti, conservanti, e salutari.

I costituenti della frazione insaponificabile sono: le cere, lo squalene, le clorofille, i caroteni, gli aromi, gli steroli, i tocoferoli, polifenoli e l’oleuropeina.

Le cere:

sono presenti in minime quantità nell’olio extravergine di oliva, mentre raggiungono valori notevoli negli oli di sansa. Sono esteri di un alcool alifatico monovalente superiore con un acido grasso ad alto peso molecolare e provengono essenzialmente dalla pruina. Le cere costituiscono lo strato di protezione dei vegetali e costituiscono anche lo scheletro di molti insetti e il rivestimento del piumaggio degli uccelli acquatici.

Lo squalene:

ha un’azione fisiologica consistente nel ricambio umano e favorisce la crescita.

Le clorofille:

la loro presenza dipende dal grado di maturazione delle olive utilizzate, danno all’olio d’oliva un colore tendente al verde. Si degradano in presenza di luce, ed il colore dell’olio cambia da verde a giallo, in assenza di luce invece fanno da antiossidanti insieme ai polifenoli.

I caroteni:

se prevalgono rispetto alle clorofille l’olio sarà di colore giallo. Hanno azione antiossidante. Molti aromi presenti nell’olio extra vergine di oliva sono terpenoidi mentre alcuni sono esteri. Essi sono importanti al fine di classificare i diversi oli di oliva.

Gli steroli:

ostacolano l’assorbimento del colesterolo, sono importanti nelle analisi dell’olio nell’accertare eventuali frodi.

I tocoferoli:

(alfa, beta, gamma e delta) hanno un’azione antiossidante, soprattutto l’alfa-tocoferolo e il delta-tocoferolo, che costituiscono insieme la vitamina E.

I polifenoli:

sono antiossidanti (come i tannini), sono importanti nella conservazione dell’olio extravergine perché ne impediscono l’irrancidimento. Alcuni polifenoli presenti nell’olio extravergine d’oliva sono: gli antociani, in tracce minime, l’oleuropeina, che dà il tipico sapore amarognolo all’oliva e che, passando nell’olio gli conferisce il caratteristico sapore piccante ed amaro.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi